Il rilascio da parte di Apple della versione Goldern Master(Ultima versione per sviluppatori e non publica prima del rilascio ufficile) di OS X 10.8.0 Mountain Lion conferma la previsione che il lancio ufficiale del prodotto é vicino e probabilmente é fissato al 25 di Luglio.

OS X Mountain Lion sará un sistema operativo con supporto esclusivo per la modalitá 64bit,  questo  significa che molti 32bit kext per audio e per video non potranno essere utilizzati con OS X 10.8.0.
Va notato anche che il famoso boot flag arch=i386 normalmente utilizzato per avviare OS X in modalitá 32bit non sará piú utilizzabile in futuro, se il lettore dovesse giá essere in possesso di un sistema Hackintosh con OS X Snow Leopard o Lion, esso potrebbe accertarsi se la corrente versione di OS X installata esegue in modalitá 64bit navigando su Apple->Informazioni su questo Mac->Piú informazioni->Software e controllando che  Kernel a 64 bit ed Estensioni sia impostato su Si.

Qui di seguito una veloce panoramica dei prerequisiti hardware minimi necessari per installare OS X 10.8.0 Mountin Lion

  • Processore: Intel Celeron serie Gxxx, Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7,  Xeon.
  • Memoria:  Almeno 2GB di memoria(noi consigliamo 4GB).
  • Spazio su disco: Almeo 40GB disponibile su disco rigido del tipo SATA e configurato in modalitá AHCI.
  • Una scheda video NVidia ,  ATI o Intel HD(La lista completa di schede video supprtate non é ancora confermata).

Un’approfondita guida di installazione per OS X 10.8.0 Mountain Lion, una nuova lista di configurazioni hardware compatibili e il supporto per l’installazione via iBootable seguiranno nelle settimane successive il lancio ufficiale.
Prevediamo quindi una calda estate per gli affezionati Hackintosh, continuate a seguirci.